Alta Futsal, una stagione da ricordare

Alta Futsal, una stagione da ricordare

Mister Mascolo traccia il bilancio stagionale

Una stagione di alto profilo terminata al primo turno dei playoff contro il Castellana. È stata un’annata molto positiva per l’Alta Futsal che, da neo-promossa in serie B, è riuscita ad imporre una bella impronta al campionato uscendo alla distanza, e non solo per valori tecnici, nel temibile raggruppamento G. Traccia un bilancio di questo campionato il condottiero degli altamurani, il tecnico Saverio Mascolo.
“Stagione al di sopra delle attese. L’Alta Futsal ha chiesto di poter far parte del campionato di serie B nazionale, essendo arrivata nella griglia dei playoff del campionato di serie C – spiega mister Mascolo – All’inizio avevo cinque calcettisti e con grande fatica, quando si arriva per ultimi è così, abbiamo provato a costruire una squadra che potesse ben figurare con l ‘obiettivo di raggiungere la permanenza. Invece siamo andati molto al di là, raggiungendo i playoff, senza poter disporre di giocatori di qualità in ruoli fondamentali”.
La squadra altamurana ha ben impressionato riuscendo a giocare praticamente alla pari anche contro gli avversari più blasonati del girone. “Abbiamo adottato un sistema di gioco che valorizzasse le caratteristiche tecniche dei giocatori a disposizione.
L’ambizione e la voglia di molti di dimostrare di poter competere anche nei campionati nazionali, ha fatto il resto – prosegue Mascolo – nel girone di ritorno abbiamo portato a casa 6 vittorie consecutive, compiendo un balzo in avanti che ci ha permesso di raggiungere i playoff, insperati alla vigilia. Il resto è sola gioia. Complimenti ai miei ragazzi, la maggior parte dei quali, voglio ricordarlo, proviene dai campionati regionali, anche di serie C2″.

calcioa5anteprima.com

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
× Come possiamo aiutarti?